Rotta sulla scuola inclusiva in Europa

10 partner, 1 squadra,
7 lingue, 1 progetto per offrire
degli strumenti educativi

- « Qualsiasi cosa sogniate di intraprendere, cominciatela. L’audacia ha talento, potere e magia. »

Questo pensiero di GOETHE deve ispirare e sostenere chiunque intraprenda dei compiti difficili, e si prefigga degli obiettivi ambiziosi. È un omaggio alla perseveranza, un invito a osare e se necessario a creare.

Questo spirito è molto presente nelle scuole e negli istituti scolastici d'Europa e oltre, in tutte le persone che si occupano di alunni a bisogni educativi speciali.

Bisogna aggiungere a tutte queste qualità la fiducia senza la quale niente può essere intrapreso. Fiducia nelle proprie capacità, ma anche fiducia nelle istituzioni e negli strumenti di cui si dispone per servire la propria ambizione.

Il progetto Erasmus+ intitulé Cap sur l’école inclusive in Europa ha come scopo creare degli strumenti pedagogici in 7 lingue, consultabili e scaricabili attraverso questo sito Internet. Il suo primo obiettivo è instaurare la fiducia e la serenità, non solo negli insegnanti, ma anche negli alunni coinvolti e nel resto della classe.

Questi strumenti saranno messi a disposizione dopo una valutazione e una convalida al massimo entro il 31 agosto 2019.

Notizie

Ispettorato di Vrancea e Inclusione Scolastica

Inclusione al centro dell' interesse per la scuola e la vita sociale al Centro Scolastico

per

l'Educazione Inclusiva " Elena Doamna" Focsani Vrancea Moldavie RO 


PARTNER DEL PROGETTO  ERASMUS+

 

"Cap sur l'Ecole Inclusive en Europe" 

Lancio del libro collettivo durante il Congresso Internazionale di Neuroscienze

 BRAIN CONNECTION 2019 A Belo Horizonte BRESIL

"CAMINHOS da APRENDIZAGEM e INCLUSÃO: Entretecendo Múltiplos Saberes"

BRAIN CONNECTION 2019

Omnes Pro Uno esporta il progetto Erasmus + in Brasile 

Intervista video

Intervista : l'Ispettore Scolastico Generale di Vrancea , prof. Dorin Cristea , l'Ispettrice Scolastica per l'Educazione Speciale e Integrata , prof Aurora Lefter , la Direttrice del  C.S.E.I.Elena Doamna,prof.Ioana Cherciu.

 

 

Raggiungeteci

* Campi obbligatori

Ogni persona interessata può contattarci già da ora.

 

Coordinatori 
Jean-Claude Arevalo : Direttore dei servizi APAJH/Lot

+33(0)6 85 82 35 51
Monique Malique : +33(0)6 80 88 15 78
APAJH/Lot

 

APAJH/Lot
1154, chemin du Mas de Mansou
46 000 CAHORS
cap.ecoleinclusive.europe@gmail.com

 

 

   © Logo europeo: Inclusione Europa. Ulteriori informazioni sul sito easy-to-read.eu